Nicchi applaude Maresca: «Con Vieira ha agito bene»

marcello nicchi
© foto www.imagephotoagency.it

Nicchi sugli ululati razzisti in Samp-Roma: «Maresca ha agito bene con Vieira: I calciatori possono venire da noi per un abbraccio»

ULULATI RAZZISTI: LA ROMA SI SCUSA CON VIEIRA

Continuano a verificarsi episodi di razzismo negli stadi italiani ed è sempre più difficile per gli arbitri gestirli e prendere provvedimenti adeguati. Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi, intervenuto sulle frequenze di Radio 1, ha commentato così la situazione: «Con il presidente Gravina siamo in prima linea per cacciare i cialtroni dagli stadi. Ai calciatori abbiamo detto che, quando si sentono offesi, possono venire da noi per un abbraccio o per essere consolati. Di più non possiamo fare».

«Se in futuro ci verrà chiesto altro, lo faremo – prosegue Nicchi – a patto che questo non vada a discapito della gara. L’arbitro non può avere l’onere di vedere da dove parta un “buu” o dove venga esposto uno striscione». Il riferimento è proprio all’ultimo episodio di ululati razzisti, verificatosi ieri durante Sampdoria-Roma ai danni di Ronaldo Vieira: «Maresca ha agito bene, ha fatto quanto previsto dal protocollo».