Non solo Vialli: altri tre fondi interessati alla Samp

ferrero cessione
© foto Valentina Martini

Il fondo americano rappresentato da Vialli non è stato il solo ad essersi interessato alla Sampdoria: due fondi inglesi e uno degli Emirati Arabi avevano pensato all’acquisto

Non appare ancora del tutto chiaro il futuro che attende la Sampdoria nei prossimi mesi. Le voci di una cessione societaria insistono e trovano conferma nell’incontro avvenuto mercoledì a Londra tra il vicepresidente Antonio Romei e alcuni esponenti del fondo di investimento statunitense interessato all’acquisto, a cui farebbe da garante un simbolo del club blucerchiato come Gianluca Vialli.

Tuttavia, quello rappresentato dall’ex centravanti della Sampd’oro non sarebbe l’unico fondo ad aver preso contatti con Massimo Ferrero per abbozzare una trattativa: stando a quanto svelato da Il Secolo XIX, infatti, ad essersi fatti avanti sarebbero stati due gruppi inglesi e uno degli Emirati Arabi. Non si esclude – anzi, è molto probabile – che in un futuro molto prossimo si registrino altre avances. Intanto, Romei e il presidente della FIGC Gabriele Gravina avrebbero approfittato dell’evento milanese “United for Genova” per scambiarsi opinioni e informazioni sul futuro di Vialli, senza tuttavia parlare mai direttamente di un approdo alla Samp per l’ex leggenda blucerchiata.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!