Nuovi positivi alla ripresa della Serie A? Casasco: «Ecco cosa succede»

coronavirus controlli sampdoria ferraris serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, nuovi positivi alla ripresa della Serie A? Il presidente dei Medici Sportivi Maurizio Casasco: «Ecco cosa succede»

Nel caso le condizioni sanitarie permettano una ripresa della Serie A nelle prossime settimane, non è detto che tra i calciatori non possano verificarsi nuovi casi di contagio da Coronavirus. Un rischio concreto, che il dottor Maurizio Casasco, presidente italiano ed europeo dei Medici Sportivi, ha commentato a Il Corriere dello Sport.

«Nuovi positivi alla ripresa del campionato? In questo caso ci si dovrà comportare secondo legge, ma con il nostro protocollo si restringe al minimo anche la ricerca di possibili contagi passati e si salvaguardia da quarantena o da altri provvedimenti atleti e squadre che hanno avuto occasione di incontro con l’eventuale positivo prima di quattro o cinque giorni».