Nuovo look per la fascia sinistra: piacciono Urzi e Augello

osti Urzi
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria è a caccia di esterni per la prossima stagione. Occhi puntati sul classe 2000 Urzi del Banfield e il classe ’94 dello Spezia

In attesa di conoscere il nome del prossimo allenatore, la Sampdoria muove già i primi passi sul mercato. Il direttore sportivo Carlo Osti ha preso contatti con il Banfield per il giovanissimo Agustín José Urzi, esterno offensivo classe 2000 seguito anche da Boca, Roma, Fiorentina, Torino e Lokomotiv Mosca. La concorrenza è folta e la volontà del calciatore, che preferirebbe trascorrere un’altra stagione in Argentina, potrebbero complicare ogni eventuale operazione.

Più semplice, invece, la pista che porta a Tommaso Augello, terzino mancino classe ’94 di proprietà dello Spezia. Prenderebbe il posto di Junior Tavares, che non verrà riscattato e farà ritorno al San Paolo dopo una stagione vissuta in totale ombra con l’allenatore Marco Giampaolo. La valutazione di Augello è di circa 2 milioni di euro, stando a quanto rivelato dalla Gazzetta dello Sport.