Okaka si confessa: «Samp, mi sei rimasta nel cuore»

Okaka Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante della Sampdoria manifesta il proprio amore per i colori blucerchiati e ripensa al passato – VIDEO

Il passaggio da Genova, sponda blucerchiata, è stato un nuovo punto di partenza della carriera di Stefano Okaka. Dopo la sua cessione, l’attaccante ha potuto giocarsi le sue carte con le maglie di Anderlecht e Watford e soprattutto per questo motivo, resta molto affezionato alla Sampdoria. Non è falso dire che la segua ancora, malgrado la distanza: «La Sampdoria mi è rimasta nel cuore. Quando ero lì abbiamo fatto cose straordinarie. Stanno lavorando bene con i giovani, hanno trovato giocatori d’esperienza in attacco e tenuto giocatori d’esperienza dietro. Non mi sorprende perché la Sampdoria è una grande squadra, un grande club e si merita tutto questo».

Articolo precedente
La maglia blucerchiata è da “orgasmo”
Prossimo articolo
krsticic sampdoriaKrsticic, cuore Samp: il serbo torna a Genova e domenica sarà al Ferraris