Osti chiude le porte al mercato: «Da qui non si muove nessuno»

Osti Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo della Sampdoria anticipa l’inizio del calciomercato invernale dichiarando incedibili i pezzi pregiati della rosa

La Sampdoria non si priverà dei suoi gioielli durante la finestra invernale di calciomercato. È questo il messaggio che Carlo Osti ha voluto mandare i tifosi in vista della seconda parte di stagione, fondamentale per concretizzare il raggiungimento di un posto in Europa League: «Il mercato di gennaio non l’abbiamo ancora programmato, ma non si muoverà nessuno come ha detto il presidente Ferrero. Abbiamo creato un gruppo che si sta togliendo tante soddisfazioni, è presto però per parlare di squadra rivelazione. Il calcio è spietato, noi stiamo facendo bene e speriamo che il lavoro di Giampaolo potrà proseguire in futuro. Non vogliamo porci obiettivi perché in passato non ci ha portato fortuna, viviamo la giornata e siamo consapevoli della nostra forza e del fatto che possiamo giocarcela con tutti. Per noi il derby è stata una grande notte di calcio – ha ammesso il direttore sportivo Osti ai microfoni di Mediaset Premium, vincerlo è sempre una sensazione meravigliosa».