Osti: «Il rinnovo di Muriel? Non è il momento»

osti sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Le sue ottime prestazioni stanno convincendo finalmente tutti che questo possa essere il suo anno: in questo avvio di campionato della Sampdoria, grande protagonista è stato Luis Muriel. E proprio alla luce delle sue prestazioni, negli ultimi giorni era corsa voce della possibilità di un rinnovo di contratto con inserimento di clausola rescissoria per la punta colombiana. A quanto pare però, al momento a riguardo non v’è nulla di concreto, come confermato dal direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti: «Io non credo che al momento ci sia bisogno di un rinnovo di contratto per Muriel e dell’inserimento di una clausola nel suo contratto. Lui sa che comunque la Sampdoria farà di tutto per aiutarlo».

Il Ds ai microfoni di Primocanale ha poi spento le altre voci di mercato che volevano la Sampdoria interessata a calciatori svincolati quali Maicon e Mexes: «Mi pare un po’ prematuro parlare di gennaio. Vorrei solo ricordare che abbiamo fatto un grande investimento per Dodò, che non ha ancora assorbito le idee tattiche di Marco Giampaolo, ma che lo farà presto. Abbiamo visto che in caso di emergenza c’è anche Vasco Regini, che può giocare a sinistra, poi ovviamente c’è Daniel Pavlovic».