Osti e Pradè, rinnovo vicino: prossime settimane decisive

sampdoria osti
© foto www.imagephotoagency.it

Osti e Pradè non hanno ancora rinnovato il loro contratto con la Sampdoria: prossime settimane decisive e incontro con Ferrero

Tardano ad arrivare, ma arriveranno, i rinnovi di Carlo Osti e Daniele Pradè alla Sampdoria. Argomento che è tornato spesso in auge ma che, da entrambi, è stato liquidato senza nessun problema: «Prima raggiungiamo gli obiettivi con la Sampdoria, il rinnovo è solo una formalità», ha puntualizzato lo stesso Pradè ai microfoni della stampa in una delle tante interviste post partita. Le prossime settimane potrebbero essere decisive per chiudere la questione rinnovi dato che Massimo Ferrero, dopo settimane dove è rimasto lontano da Bogliasco per lavoro, secondo quanto sottolineato dal Secolo XIX, si troverà a Genova per parecchi giorni e si incontrerà con i suoi dirigenti per fare inoltre il punto della situazione sul mercato e sugli obiettivi a stretto e a lungo termine.

Non sarà il traguardo stagionale a decretare il futuro del direttore sportivo e dell’attuale responsabile dell’area tecnica blucerchiati. Il loro destino è solamente rimandato per le innumerevoli questioni pratiche che tengono impegnati i vertici societari, malgrado l’attesa abbia creato un sottile velo di polemica circa il loro eventuale prolungamento contrattuale. In casa Sampdoria, tuttavia, filtra assoluto ottimismo: le intenzioni della società si sposano appieno con quelle di Osti e Pradè, desiderosi di continuare il loro rapporto lavorativo per le prossime stagioni.

Articolo precedente
primavera sampdoriaPrimavera, Roma-Sampdoria 2-2: sintesi e tabellino
Prossimo articolo
de sciglio convocati juventusJuventus-Sampdoria, i convocati: lesione per De Sciglio, Giampaolo perde i terzini