Pavlovic cambia Nazionale: dalla Svizzera alla Bosnia

pavlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino della Sampdoria Daniel Pavlovic “rifiuta” la Svizzera: da oggi è arruolabile per la Bosnia-Erzegovina

Rientrato tra i convocati in occasione della scorsa partita contro il Chievo, il terzino della Sampdoria Daniel Pavlovic è di nuovo a disposizione di mister Giampaolo dopo un lungo infortunio durato più di tre mesi. Il laterale mancino verrà presumibilmente reintegrato in formazione dall’anno prossimo, ma intanto mette le mani avanti e si prepara ad una possibile chiamata in Nazionale: svizzero di nascita, il classe ’88 ha fatto valere le sue origini bosniache ed è notizia di oggi il suo cambio di casacca.
PAVLOVIC, DALLA SVIZZERA ALLA BOSNIA – Ecco il comunicato, apparso sul sito ufficiale della nazionale bosniaca, che certifica il suo passaggio da un team all’altro: «La Federazione calcistica della Bosnia-Erzegovina ha ricevuto oggi una conferma ufficiale, affermante il fatto che Daniel Pavlovic potrà giocare per la Nazionale maggiore della Bosnia. Ciò – si legge – avviene in seguito all’accettazione da parte del FIFA Players’ Status Committee della richiesta di cambiamento di cittadinanza sportiva inoltrata dal giocatore». Nonostante abbia militato per anni nelle giovanili della Svizzera, la chiamata in Nazionale maggiore non è mai arrivata, e adesso il difensore doriano ha deciso di prendere un’altra direzione…