Pecini lascia la Sampdoria: firma vicina con l’Empoli

pecini ferrero sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Il direttore sportivo del settore giovanile ha accettato la proposta del club toscano: per lui un triennale da 220mila euro a stagione

La Sampdoria si prepara a salutare Riccardo Pecini. Anzi, lo ha già fatto dopo aver incassato dal direttore sportivo del settore giovanile una risposta negativa circa la sua permanenza in blucerchiato. A causare l’allontanamento sono state alcune divergenze con il presidente Massimo Ferrero su un possibile ampliamento del progetto, con conseguente promozione a un ruolo più prestigioso per Pecini. La scelta personale si sposa poi con la proposta dell’Empoli, che ha deciso di affidargli l’incarico di uomo mercato per la prima squadra al fianco di Pietro Accardi e Andrea Butti, col quale ha lavorato ai tempi del Monaco. Nelle prossime ore ci sarà dunque la risoluzione del contratto con la Sampdoria e la firma con la società toscana: per lui è pronto un triennale a 220mila euro a stagione. Niente male il primo acquisto per festeggiare il ritorno in Serie A.

Articolo precedente
viviano sampdoriaViviano, incontro concluso: sarà addio alla Sampdoria
Prossimo articolo
Rolando SampdoriaRolando è il sogno di Palermo e Sampdoria: si cerca un’intesa