Pekerman poco convinto: Zapata, contro l’Australia per conquistare la Russia

© foto www.imagephotoagency.it

Il ct della Colombia Pekerman non ha ancora sciolto i dubbi sull’attacco da portare in Russia: contro l’Australia Zapata proverà a convincere il tecnico

La grande vittoria in rimonta contro la Francia ha lasciato un grande sorriso a tutta la Colombia: quest’anno la sensazione, per i Cafeteros, è quella di poter disputare un Mondiale da protagonisti, con l’obiettivo di entrare almeno fra le prime otto potenze calcistiche del pianeta. Per tentare di conseguire questo obiettivo, il ct Pekerman dovrà poter contare sui calciatori più in forma, soprattutto per quanto riguarda l’attacco, vero e proprio punto di forza della selezione sudamericana.

In particolare, secondo il quotidiano El Tiempo, il commissario tecnico dei Cafeteros non ha ancora sciolto le riserve riguardo le scelte per il reparto avanzato: a giocarsi uno o più posti sono Muriel, che a Parigi ha segnato ma che si è anche divorato un paio di reti, e Zapata. L’attaccante doriano piace all’allenatore della Colombia per le sue caratteristiche fisiche, quelle di centro-boa forte fisicamente che potrebbe tornare utile contro squadre particolarmente chiuse, ma restano i dubbi sulla sua continuità di rendimento. Molto importante sarà dunque la partita di dopodomani contro l’Australia, che sarà giocata a Londra nella suggestiva cornice di “Craven Cottage”. Zapata avrà un’altra chance per dimostrare di essere all’altezza delle aspettative del proprio allenatore e per convincerlo a puntare su di lui anche per la spedizione russa di giugno.

Articolo precedente
Strinic Sampdoria nazionaleCroazia, Dalic ne congeda sei: Strinic resta in nazionale
Prossimo articolo
galabinov genoaGenoa, tegola Galabinov: infortunio e derby a rischio