Pellegrini e le critiche: «Sono più sampdoriano di quelli che parlano a vanvera»

pellegrini sampdoria
© foto A Tutta Samp

Esclusiva SampNews24 – L’ex capitano della Sampdoria Pellegrini risponde alla critiche mosse da alcuni tifosi blucerchiati

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Luca Pellegrini ha risposto alle critiche mosse nei suoi confronti da alcuni tifosi blucerchiati, che lo accusano di essere ipercritico durante le telecronache delle partite della Sampdoria. Le dichiarazioni dell’ex capitano ai microfoni di Sampnews24.com.

«Non ho nessuno pregiudizio nei confronti della Sampdoria, sono più sampdoriano io di quelli che parlano a vanvera. Per me parla quello che ho fatto da calciatore e quello che ho fatto in questi anni, sono sempre stato molto apprezzato per la mia obiettività. Se un calciatore è bravo lo dico, se è scarso non posso dire che è forte. Perderei la credibilità e mi licenzierebbero i miei datori di lavoro. C’è anche da dire che in Italia sono tutti allenatori e comunque si può anche togliere il volume alla televisione. Le critiche mi scivolavano addosso a 20 anni, figurati adesso che ne ho sessanta».