Pereira: «Grazie a Samp e tifosi, sarò sempre un blucerchiato»

pereira sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Pedro Pereira saluta la Sampdoria: «Grazie a società e tifosi, sarò sempre un blucerchiato»

La Sampdoria ha recentemente ufficializzato l’affare con il Benfica che prevedeva il ritorno di Pedro Pereira al club lusitano, dove di fatto è calcisticamente cresciuto, e il passaggio a titolo definitivo di Djuricic in blucerchiato. Il terzino classe ’98, che aveva fatto vedere a tratti buone qualità nonostante la giovane età, ha salutato così la società blucerchiata che lo ha ospitato in questo anno e mezzo: «Non ho parole, in questo momento, per descrivere quello che provo. Dal momento in cui mi si è presentata questa opportunità, essa è diventata la mia prima scelta, il mio più grande desiderio. Come ogni giocatore delle giovanili scrive Pereira su Facebook – avevo il sogno di arrivare in prima squadra e fortunatamente ora posso realizzarlo. Non mi resta che continuare a lavorare e sfruttare tutte le opportunità che mi capiteranno. Colgo il momento per ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutato ad arrivare fin qui. Alla Sampdoria e a tutti i tifosi, un grazie enorme. Sarò per sempre un blucerchiato. E ora carica, Benfica!».

Articolo precedente
ultras sampdoriaUltras al seguito della Primavera: «Sabato tutti a Bogliasco!»
Prossimo articolo
bogliasco sampdoriaBogliasco: terapie per Falcone, domani porte chiuse