Piacenza Sampdoria, la Curva Nord imita la Gradinata Sud: «O tutti o nessuno»

sampdoria gradinata sud tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Piacenza Sampdoria, la Curva Nord si allinea a quanto dichiarato dai tifosi blucerchiati: «Stadio? O tutti o nessuno»

Piacenza Sampdoria, partita in programma mercoledì alle ore 20.30, è stata aperta al pubblico con accesso contingentato di 840 spettatoli. La Curva Nord Piacenza Marco Reboli si è allineata al parere dei tifosi della Sampdoria, dichiarando la sua assenza allo stadio in casa e in trasferta.

«Abbracciarsi cantando, fare il tifo per i nostri colori è tutta la nostra vita. Abbiamo voglia di tornare a casa nostra, ma a modo nostro. È per questo motivo che fino a quando ci saranno limitazioni come lo stare seduti, con le mascherine a distanza la curva nord Marco Reboli non presenzierà allo stadio né in casa né in trasferta. Fino a quando non migliorerà la situazione non entreremo ma ci ritroveremo al bar Galleana, già da mercoledì 9 settembre in occasione dell’amichevole con la Sampdoria, per fare aggregazione in modo genuino e portare avanti il nostro ideale fatto di sacrifici e passione. Già ci immaginiamo le liti per accaparrarsi i pochi biglietti a disposizione. Noi a certe logiche non ci stiamo».