Pradè e Pecini ai saluti: la Sampdoria pensa a Bonato

bonato udinese
© foto Youtube

La Sampdoria è pronta a dire addio a Pecini e Pradè: nella dirigenza blucerchiata potrebbe arrivare l’ex Udinese Bonato

C’è aria di cambiamento in casa Sampdoria, e la sessione estiva di calciomercato ormai alle porte non coinvolgerà soltanto calciatori, ma anche i dirigenti blucerchiati. Daniele Pradé e Riccardo Pecini sono in uscita – rispettivamente verso Udinese ed Empoli – e, dopo l’ultimatum del presidente Ferrero, adesso la società dovrà trovare un degno sostituto. Il primo nome – svela Sky Sport – è quello di Nereo Bonato, protagonista della cavalcata del Sassuolo dalla Serie C2 alla A, ma che presenta in curriculum anche esperienze con Udinese (stagione 2016/17) ed Hellas Verona (2009/10). Con il ruolo di direttore sportivo già occupato da Carlo Osti, di cui diventerebbe collaboratore, a Bonato spetterebbe l’eredità di Pecini, ovvero la mansione di capo scouting

Articolo precedente
Hernandez lascia l’Hull City: occasione a parametro zero per la Samp
Prossimo articolo
ferrari sampdoriaFerrari in attesa, l’agente: «Ci perderebbe solo la Samp, deve muoversi»