Connettiti con noi

News

Ascoli Sampdoria Primavera 1-3: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Ascoli Sampdoria Primavera: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria scende in campo contro l’Ascoli e si aggiudica la prima vittoria nella 7a giornata del campionato Primavera 2020/21. Apre le danze dopo soli quattro minuti di gioco Prelec e pareggia ad inizio secondo tempo di Intinacelli. Reazione immediata dei blucerchiati che, forti dell’uomo in più per l’espulsione di Oliveri, vanno in gol con Montevago e Di Stefano.

LEGGI ANCHE – Ascoli-Sampdoria Primavera: le pagelle del match


Sintesi Ascoli Sampdoria Primavera 1-3

1′ Fischio d’inizio – Al via la partita tra Ascoli e Sampdoria

2′ Brivido Giordano – Grande azione di Ercolano che mette in mezzo il pallone per Giordano, salva Alagna sulla linea deviando in calcio d’angolo la potente conclusione

4′ Gol Prelec – Sugli sviluppi del calcio d’angolo, colpo di testa micidiale di Nik Prelec che porta in vantaggio la Sampdoria

9′ Terzo corner consecutivo – Ascoli in pressing sulla Sampdoria. Per ben tre volte la difesa blucerchiata disinnesca la squadra avversaria nel tentativo di portarsi di nuovo in pareggio

12′ Tiro Prelec – Giordano si inserisce dalla sinistra e serve Prelec, il tiro dell’attaccante è debole e Radano para senza problemi

21′ Gol annullato a Prelec – Si alza in tempo la difesa dell’Ascoli lasciando in fuorigioco l’attaccante della Sampdoria

27′ Ottima azione di Prelec – L’attaccante della Sampdoria salta due avversari e serve Trimboli che casca in area. Il direttore di gara non ravvisa gli estremi per il calcio di rigore

31′ Ammonito Trimboli – Ennesima ripartenza stoppata dal numero dieci della Sampdoria, il direttore di gara estrae il cartellino giallo

34′ Tiro Intinacelli – Azione personale dell’attaccante dell’Ascoli, conclusione potente che viene deviata da Avogadri

45′ Intervallo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per la Sampdoria

46′ Tiro Marrale – Primo tentativo della Sampdoria con Marrale, la conclusione è debole

52′ Tiro Montevago – Il centrocampista della Sampdoria prova la conclusione, che finisce di poco fuori dalla porta di Radano

56′ Pareggio Intinacelli – Ripartenza fulminea di Intinacelli che si inserisce bene in area superando Obert e Aquino. Tiro potente che supera Avogadri

72′ Gol Montevago – Di Stefano recupera il pallone e s’invola da solo verso l’area di Radano. Allungo per Montevago che prende la mira e batte nell’angolino basso il portiere dell’Ascoli

73′ Espulso Olivieri – Il giocatore dell’Ascoli deve lasciare il terreno di gioco per somma di ammonizioni

79′ Occasione Franzolini – Il calciatore dell’Ascoli viene servito da Alagna e prova a battere Avogradri, pallone di poco fuori sul secondo palo

90′ Recupero – Si giocheranno ancora quattro minuti

92′ Gol di Di Stefano – Ottimo pallone servito in verticale da Obert per Di Stefano, l’attaccante salta Radano e mette il pallone in porta

94′ Fischio finale – La Sampdoria batte l’Ascoli con il risultato di 3-1


Migliore in campo: Prelec


Ascoli Sampdoria Primavera 1-3: risultato e tabellino

MARCATORI: 4′ Prelec, 56′ Intinacelli, 72′ Montevago, 92′ Di Stefano.

ASCOLI (4-3-3): Radano; Gurini, Alagna, Olivieri, Luciani; Pulsoni (dal 70′ Ibarhimi), Colistra (dal 80′ Riccardi), Franzolini; Pozzessere (dal 64′ Palazzino), Lisi, Intinacelli (dal 80′ Suliani). A disposizione: Bolletta, Galletta, Re, Marucci, Izzo, Rosolino, Raffaelli. Allenatore: Abascal.

SAMPDORIA (3-5-2): Avogadri; Obert, Aquino, Napoli; Giordano (68′ Canovi), Trimboli (dal 84′ Brentan), Yepes, Francofonte (dal 74′ Siatounis), Ercolano; Marrale (dal 68′ Di Stefano), Prelec (dal 45′ Montevago). A disposizione: Saio, Gentile, Hermansen, Paoletti, Miceli, Siatounis, Somma. Allenatore: Tufano.

ARBITRO: Calzavara di Varese. Assistenti: Feraboli di Brescia e Maninetti di Lovere.

AMMONITI: Trimboli, Luciani, Colistra, Di Stefano, Gurini. ESPULSO: Olivieri.