Primavera, Bologna-Sampdoria 1-2: sintesi e tabellino

balde sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

La Primavera della Sampdoria vince ancora, espugnata Bologna per 2-1: sintesi e tabellino del match

Dopo il brutto scherzo giocato al Milan, la Primavera della Sampdoria fa secco anche il Bologna e vince in rimonta 2-1 al “Cavina”, ottenendo 3 punti fondamentali nella scalata verso la salvezza. I rossoblù avevano trovato la via del gol dopo appena 13′ di gioco, grazie a un calcio di rigore piuttosto generoso assegnato per un sospetto fallo del blucerchiato Mikulic: Mazza trasforma dal dischetto, ma la squadra di Pavan non si arrende e, a 10′ dall’intervallo, ristabilisce la parità con il sempre più decisivo Stijepovic, che devia in porta un cross perfetto di Tessiore.

La rimonta, però, la firma il solito Balde: al 43′ della ripresa, ecco che l’arbitro assegna nuovamente un penalty, per un’uscita maldestra del portiere bolognese Ravaglia ai danni di Cabral. Dagli 11 metri va il bomber spagnolo, che non sbaglia e porta i suoi a quota 22 punti in classifica. Fondamentale il prossimo scontro diretto contro l’Hellas Verona, in programma il 31 marzo. Prima, però, la Primavera doriana sarà impegnata con il prestigioso Torneo di Viareggio.

Primavera, Bologna-Sampdoria: tabellino

MARCATORI: p.t. 13′ Mazza rig., 36′ Stijepovic; s.t. 43′ Balde rig.

BOLOGNA (4-4-2): Ravaglia; Barnabà, Brignani, Busi, Frabotta; Valencia (29′ s.t. Stanzani), Mazza, Ghini, Mutton (36′ s.t. Pattarello); Krastev (15′ s.t. Djibril), Kingsley. A disposizione: Bruzzi, Balde, Pirreca, Pellecani, Mantovani, Lidin. Allenatore: Troise.

SAMPDORIA (4-4-2): Krapikas; Romei, Veips, Mikulic, Tomic; Tessiore (39′ s.t. Cabral), Pastor, Ejjaki, Gomes Ricciulli; Balde (49′ s.t. Oliana), (43′ s.t. Curito), Stijepovic (24′ s.t. Cappelletti). A disposizione: Hutvagner, Piccardo, Ferrazzo, Aramini, Gabbani, Scotti, Perrone, Baldé, Curito. Allenatore: Pavan.

ARBITRO: Camplone di Pescara. Assistenti: Buonocore di Marsala e Rondino di Piacenza.

NOTE: ammoniti al 16′ s.t. Ejjaki, al 35′ s.t. Veips, al 38′ s.t. Busi, al 42′ s.t. Ravaglia per gioco scorretto; recupero 0′ p.t. e 5′ s.t.

Articolo precedente
giampaolo turnoverGiampaolo chiama tutta la rosa a raccolta: sarà un mese di fuoco
Prossimo articolo
trofeo viola sampdoria u17Trofeo “Viola” U17, Sampdoria in semifinale: domani c’è il Bologna