Primavera, rimonta blucerchiata: Milan-Sampdoria 1-1

primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Pari e patta al Vismara fra Milan e Sampdoria: al gol di Modic risponde il solito Ibou Baldé, 8 gol in campionato per lui

Gara molto accesa quella fra Milan e Sampdoria, finita pochi minuti fa col punteggio di 1-1. Primi 45 minuti di gioco che hanno visto un buon inizio dei blucerchiati subito alti e aggressivi nei confronti della difesa rossonera. L’occasione più pericolosa sul mancino di Baumgartner dopo pochi minuti spentasi sul fondo. Poi però è salito in cattedra il Milan, prima pericoloso con Cutrone e poi con Zanellato che in rovesciata ha sfiorato il palo al minuto 23. Il vantaggio rossonero un giro di lancette dopo: da cross di Zucchetti uscita non troppo precisa di Krapikas che si lascia sfuggire il pallone e dà a Modic il comodo 1-0 su ribattuta. Rabbiosa la reazione blucerchiata che si butta in avanti senza però creare reali pericoli. Al 35′ proteste del Milan per un contatto in area fra PastorCutrone, col difensore blucerchiato che sembra dare un calcio volontariamente all’attaccante rossonero: l’arbitro ha lasciato correre. Nel finale di primo tempo altra occasione per il Milan che però si è fatto murare dalla difesa blucerchiata.

PRIMAVERA, MILAN-SAMPDORIA: IL SECONDO TEMPO – Ripresa che inizia sulla falsariga del primo tempo, col Milan in avanti e pericoloso, ma è la Samp a trovare il gol col solito Ibou Baldé che al volo incrocia e trova l’1-1 su cross di Amuzie. Al 72′ occasione clamorosa per il Milan con Hamadi ma è bravissimo Krapikas in uscita a disinnescare il rossonero bloccando la conclusione. Nel finale di gara molta più Samp che prova diverse sortite offensive ma non riesce a trovare la ripartenza decisiva per strappare i tre punti. Punto che comunque risulta importante ai fini della classifica: la Sampdoria rimane così seconda al pari della Fiorentina che ha vinto 4-0 contro il Latina, domani la Lazio può allungare ulteriormente e certificare l’entrata nelle finali dalla porta d’ingresso.

TABELLINO

Milan- Sampdoria 1-1
Marcatori: p.t. 25′ Modic; s.t. 12′ Balde.

Milan (4-3-1-2): Guarnone; Hadziosmanovic, Bellodi, Altare, Zucchetti (47′ s.t. Llamas); Zanellato, El Hilali, Torrasi (41′ s.t. Tsadjout); Modic; Cutrone, Hamadi.
A disposizione: Del Ventisette, Iudica, Cortinovis, De Piano, Pobega, Gabbia, Forte, Zhikov, Sinani, Agnero.
Allenatore: Stefano Nava.

Sampdoria (4-4-2): Krapikas; Oliana, Leverbe, Pastor, Amuzie; Tessiore, Criscuolo (15′ s.t. Gabbani), Cioce; Baumgartner; Balde, Vrioni (31′ s.t. Curito).
A disposizione: Cavagnaro, Piccardo, Tissone, Gilardi, Doda, Romei, Cuomo, Testa, Gomes Ricciulli.
Allenatore: Francesco Pedone.

Arbitro: Meleleo di Casarano.
Assistenti: Affatato di Verbano-Cusio-Ossola e Biava di Vercelli.
Note: ammonito al 26′ s.t. Balde per gioco scorretto; recupero 0′ p.t. e 3′ s.t.; terreno di gioco in buone condizioni.