Primavera, Sassuolo-Sampdoria 2-0: sintesi e tabellino

© foto Mattia Bronchelli

I blucerchiati di Pavan arrestano la loro corsa per mano di una vittoria rotonda dei padroni di casa: sintesi e tabellino del match

La Sampdoria si mette in pari con le partite del campionato Primavera, ma sul campo del Sassuolo, dove si recupera la 21esima giornata, non vede premiare i propri sforzi dal risultato. Dopo l’importantissima vittoria contro l’Hellas Verona, i blucerchiati arrestano la propria corsa in classifica contro la squadra dell’ex Tufano in una gara che per larghi tratti riescono a dominare. Il Sassuolo da parte sua s’impone fin dal primo minuto di gioco e si porta in vantaggio grazie alla rete di Frattesi dopo appena dieci minuti di gioco. Gli ospiti non ci stanno e cercano subito di reagire, ma è l’arbitro ad annullare il pareggio per presunto fuorigioco di Veips, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Tessiore. Ne approfitta il Sassuolo che raddoppia i conti con Kolaj al 34′.

Nella seconda frazione di gioco la Sampdoria prova a essere ancora più concreta: Balde è l’autore della prima occasione per i blucerchiati, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Anche Stijepovic tenta di rendere pericolosa la manovra offensiva, costringendo Franchini al fallo da giallo. La reazione dei blucerchiati preoccupa i neroverdi che immediatamente si fanno pericolosi con Ghion, su un bel traversone di Franchini, che spara il pallone sulla traversa. Tra le due compagini quella che sembra più in palla, sebbene il risultato sul tabellone indichi il contrario, è comunque la Sampdoria: con tutti i suoi giocatori più offensivi dà l’assalto all’area del Sassuolo che si chiude bene gestendo il doppio vantaggio. Tufano perde qualche minuto per effettuare i tre cambi a disposizione e la partita si spegne senza ulteriori emozioni. La Sampdoria, a prescindere dal risultato negativo, continua a crederci e cercherà di togliersi dalla zona play-out già dal prossimo match tra le mura di casa del “Garrone”.

Primavera, Sassuolo-Sampdoria 2-0: tabellino

MARCATORI: p.t. 10′ Frattesi, 34′ Kolaj.

SASSUOLO: Satalino, Joseph, Celia, Ghion, Letschert, Farabegoli, Kolaj (dal 43′ s.t. Amadio), Franchini (dal 21′ s.t. Viero), Raspadori (dal 35′ s.t. Piscicelli), Frattesi, Adjapong. A disposizione: Montanari, Piacentini, Ahmetaj, Aurelio, Maffezzoli, Cappa, Denti, Diaw, Vlas. Allenatore: Tufano.

SAMPDORIA: Krapikas, Romei, Tomic (dal 1′ s.t. Oliana), Pastor (dal 12′ s.t. Vujcic), Veips, Mikulic, Tessiore, Ejjaki, Stijepovic, Baldè, Gomes (dal 29′ s.t. Balde). A disposizione: Piccardo, Doda, Ferrazzo, Soomets, Gabbani, Perrone, Aramini, Cabral, Curito. Allenatore: Pavan.

ARBITRO: Luciani di Roma. Assistenti: Dicosta di Novara e Berger di Pinerolo.

NOTE: ammoniti Franchini, Veips, Kolaj, Gomes; recupero 0′ p.t. e 0′ s.t.

Articolo precedente
Morto Ignazio Scardina: il cordoglio della Sampdoria
Prossimo articolo
Murru convocatiMurru sfortunato: sospetta distorsione al ginocchio