Puggioni: «Felice di aver contribuito alle fondamenta di questo gruppo»

puggioni sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Puggioni, ospite alla festa della Tasso Blucerchiata, è felice di aver contribuito a posare le fondamenta di questo gruppo che può chiudere il campionato con altre grandi prestazioni

Il portiere della Sampdoria, beniamino dei tifosi, a margine della festa della Tasso Blucerchiata, a cui ha partecipato con il compagno di squadra Torreira, commenta lo stato di forma della squadra in vista dell’impegno contro l’Inter. Il gruppo, la sua identità e la ricerca della prestazione prima del risultato sono tutti elementi che hanno permesso alla Sampdoria di togliersi qualche soddisfazione in questa stagione. Soddisfazioni che possono continuare ad esserci anche nel finale della stagione mantenendo questo ritmo, come afferma Puggioni: «È stato un bel momento, in un momento difficile per la squadra, sono felice di aver contribuito a gettare le fondamenta per questo tipo di squadra. Oggi abbiamo una consapevolezza, un’identità che nasce proprio nel momento di difficoltà in cui non ci siamo arresi, ma siamo rimasti compatti e uniti. Questo arriva dall’impegno settimanale, grazie a qualche risultato e alla bontà del lavoro svolto da allenatore e giocatori. Sicuramente avere dei ragazzi giovani porta entusiasmo e leggerezza, dall’altra parte ci sono giocatori più esperti a livello calcistico che è l’anello di congiunzione che chiede l’allenatore, questo connubio permette al messaggio di passare a chiunque scenda in campo dell’importanza di questa maglia, il giusto tributo che meritano i nostri sostenitori che sono sempre fantastici e ci danno una enorme spinta quando giochiamo in casa. Inter? Lo abbiamo detto più volte, il nostro obiettivo è crescere e consolidare il lavoro fatto quest’anno in un’ottica di scalata di ascesa dell’entità di squadra, confermare il gioco messo in campo con Milan, Juve e altre squadre. Così andremo a Milano, cercheremo la prestazione non adattandoci all’avversario e vedremo se arriverà anche il risultato» afferma ai microfoni di ExtraLiguria.