Puggioni: «Non vogliamo buttare via la stagione»

puggioni sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Christian Puggioni è critico nei confronti della Sampdoria ma allo stesso tempo scaccia via i possibili fantasmi: sconfitta chiama sconfitta, gol nuovamente subito da palla inattiva. Si deve ripartire dalle due trasferte con serenità

La partita casalinga contro il Crotone era una di quelle da vincere: il gap tecnico tra le due squadre era ampio, la differenza l’hanno fatta le motivazioni. Giampaolo aveva messo in allerta la squadra: il Crotone veniva per giocare la partita che ha disputato, con cinismo e alla ricerca di tre disperati punti che la tengano aggrappata alla salvezza. Al posto di Viviano, in porta, c’era nuovamente Christian Puggioni che, in zona mista, commenta la gara disputata a Marassi davanti ai tifosi blucerchiati: «Credo che siano capitate due situazioni: una palla sporca e un contropiede tramite cui i nostri avversari sono arrivati a segnare. Oggi non c’è stata la migliore Sampdoria, questo però non cancella quanto di buono fatto fino ad oggi. Ci avrebbe fatto piacere avere tre punti in più, ora bisogna ripartire con serenità dalle due trasferte che ci aspettano».

GOL SU PALLA INATTIVA: NESSUN FANTASMA – Il problema dei gol su palla inattiva è qualcosa che è stato sollevato anche in conferenza stampa, ma Puggioni scaccia possibili fantasmi: «Non vediamo fantasmi dove non esistono come il discorso dei gol su palla inattiva. Bisogna avere la tranquillità di realizzare le cose come sono e saperle valutare, lasciando da parte l’emozione del momento che scaturisce da un risultato che non ci si aspettava. A tutti piacerebbe sorridere sempre, ci possono essere partite in cui gli avversari si esprimono meglio. Fa male perdere perché uno pensa che la distanza tra Sampdoria e Crotone generi un gap in campo, mala Serie A è questa. Qualsiasi evento può spostare l’ago della bilancia. Il gol di Patrik? È un talento tecnico e un grande realizzatore negli ultimi 18 metri, fissa il portiere e sceglie il modo giusto per segnare. Ha una grande qualità: l’equilibrio, si è fatto sempre trovare pronto».

Articolo precedente
Barreto SampdoriaVerso Torino-Sampdoria: squalificati e infortunati
Prossimo articolo
Schick sampdoriaSampdoria-Crotone: gli highlights del match – VIDEO