Connettiti con noi

Nazionali

Bulgaria Italia 0-2: cronaca e tabellino

Redazione SampNews24

Pubblicato

su

bulgaria italia

Allo Stadion Vasil Levski, il match della 2a giornata del gruppo C delle qualificazioni Mondiali tra Bulgaria e Italia: sintesi, risultato e cronaca

Allo Stadion Vasil Levski di Sofia, Bulgaria e Italia si sono affrontate nel match valido per la 2ª giornata del gruppo C delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar.


Sintesi Bulgaria Italia 0-2

1′ Inizio primo tempo – Comincia la sfida tra Bulgaria e Italia

3′ Tiro di Galabinov – Ci prova l’attaccante dello Spezia con una conclusione dentro l’area che para facilmente Donnarumma

5′ Chance per Acerbi – Sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, Acerbi riceve sul secondo. Stop e tiro del difensore della Lazio che però conclude in modo impreciso. Chochev riesce a mettere ancora in corner

6′ Protesta Chiesa – L’esterno bianconero chiede un calcio di rigore dopo essere atterrato in area su suggerimento di Belotti: l’arbitro concede solo angolo

9′  Chance per Belotti – Bonucci pesca Spinazzola sulla sinistra: l’esterno della Roma aggancia splendidamente e salta Cicinho, il suo cross è per Belotti che viene anticipato da Bozhikov

14′ Tiro di Sensi – Insigne riceve all’altezza del vertice sinistro dell’area e fa partire un cross morbido verso Belotti. Antov stacca più in alto di tutti e respinge di testa sui piedi di Sensi che calcia ma non inquadra lo specchio della porta

15 Chiesa vicino al gol – Lancio millimetrico di Insigne per l’esterno della Juve che si fa trovare sul palo più lontano. Il numero 22 azzurro però non arriva sul pallone di un soffio

21′ Spinazzola pericoloso –  L’esterno azzurro prova un cross basso ma Dimov riesce a deviare in calcio d’angolo

23′ Ci prova Insigne – Insigne riceve palla dal limite dell’area di rigore. L’attaccante del Napoli prova la conclusione verso Iliev ma il pallone viene rimpallato da Antov

34′ Chance per Insigne – Spinazzola lascia sul posto Cicinho e serve a rimorchio per il velo di Chiesa che premia Insigne ma la conclusione dell’attaccante napoletano viene respinta da Chochev

43′ Gol di Belotti – L’attaccante azzurro sblocca il risultato su rigore: Italia in vantaggio sulla Bulgaria

45’+1′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi: Italia avanti grazie al rigore trasformato da Belotti

46′ Inizio secondo tempo – Comincia la ripresa a Sofia

49′ Colpo di testa di Bonucci – Calcio d’angolo battuto da Sensi con il colpo di testa di Bonucci che fa finire la palla sopra la traversa

52′ Lancio di Bonucci – Prova a far partire dal basso l’azione l’Italia con Verratti che allarga per Bonucci. Il difensore della Juventus cerca Belotti in profondità ma Antov alle sue spalle fa un buon lavoro in fase di copertura

57′ La Bulgaria vuole un rigore – Grandi proteste dei giocatori della Bulgaria per un tocco di mano presunto di Sensi che in scivolata va a contrastare la sovrapposizione di Karagaren. Fa proseguire Vincic

60′ Tiro di Chiesa – Ci prova l’esterno della Juve con un tiro dal lato destro dell’area che Iliev para facile

64′ L’Italia protesta – Accelerazione di Chiesa che entra in area dal lato destro dell’area e serve Belotti. Il Gallo va a terra ma il pallone si dirige verso Insigne ma è provvidenziale Karagaren. Vibranti proteste degli azzurri per un penalty che l’arbitro non ravvede

71′ Palo di Belotti – Lancio dalle retrovie per Belotti il quale anticipa il portiere bulgaro con un pallonetto che si infrange sul palo: sulla ribattuta si avventa sempre il Gallo ma spara fuori da due passi

82′ Gol di Locatelli – Il centrocampista azzurro raddoppia i conti grazie a un pregevole tiro a giro sul palo lontano: Italia avanti per 2-0 grazie alla Bulgaria

90’+4′ Fine partita – L’Italia conquista la seconda vittoria consecutiva nelle qualificazioni Mondiali: 2-0 alla Bulgaria nel segno di Belotti e Locatelli


Migliore in campo: Spinazzola (Italia)


Bulgaria Italia 0-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 43′ rig. Belotti, 82′ Locatelli.

BULGARIA (3-5-2): P. Iliev; Dimov, Bozhikov, Antov; Vitanov (89′ Raynov), Kostadinov (63′ Malinov), Tsetanov, Chochev, Cicinho (46′ Karagaren); Delev, (79′ A. Iliev), Galabinov. A disposizione: Karadzhov, Naumov, Hristov, D. Ilied, I. Iliev, Vutov, Yomov, Zanvev. AllenatorePetrov.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (68′ Di Lorenzo), Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Sensi (68′ Locatelli), Verratti (88′ Pessina); Chiesa (76′ Bernardeschi), Belotti (76′ Immobile), Insigne. A disposizione: Meret, Sirigu, Bastoni, Grifo, Mancini, Emerson, Pellegrini. AllenatoreMancini.

ARBITRO: Vincic (Slovenia). ASSISTENTI: Klancnik e Kovacic (Slovenia). QUARTO UOMO: Jug (Slovenia).

AMMONITI: Bozhikov, Kostadinov, Vutov, Locatelli, Bernardeschi.

Advertisement