Ramirez fuori dai radar, la cessione è possibile. Ma c’è un nodo

convocati sampdoria ramirez
© foto www.imagephotoagency.it

Inizio di campionato difficile per Ramirez. Il trequartista rischia di non trovare spazio e potrebbe partire, ma c’è un nodo

La Sampdoria scesa in campo contro la Roma è sembrata convinta dei propri mezzi, meno impaurita davanti all’avversario e vogliosa di vincere la partita. La rinascita è merito di Claudio Ranieri che ha saputo schierare la squadra in modo da farla rendere al massimo, senza stravolgere ruoli e senza complicate trame di gioco.

Il 4-4-2, scelto da Ranieri in luogo del rombo (idea abbandonata in settimana), è un modulo congeniale ai blucerchiati e mette a rischio esclusione Gaston Ramirez. Il trequartista non sembra per ora inserirsi nelle gerarchie del tecnico e, se la situazione dovesse restare tale, potrebbe essere l’indiziato numero uno per una partenza a gennaio. L’unico nodo è legato al suo alto ingaggio, che è deterrente per le squadre a lui interessate.