Ranieri: «Caldo tremendo. Quagliarella ci ha provato in tutti i modi»

ranieri roma sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ranieri dopo Brescia-Sampdoria: «Oggi gara piacevole, ma caldo tremendo. Quagliarella ci ha provato in tutti i modi a segnare»

La Sampdoria chiude la sua stagione con un deludente 1-1 contro il Brescia, anche se le emozioni non sono mancate: al “Rigamonti” un rigore sbagliato da Quagliarella, una rete fortunosa di Leris, due pali delle Rondinelle e due gol annullati. Il tecnico blucerchiato Claudio Ranieri ha commentato così la partita.

PRESTAZIONE – «C’era un caldo tremendo, tutte e due le squadre hanno dato fondo all’ultima goccia di energia ma, seppur con difficoltà, entrambe le squadre che hanno provato a vincere e la gara è stata piacevole».

BILANCIO – «Non può essere che positivo. Fin dal mio arrivo ho sempre creduto nella salvezza della Samp, non pensavo però che avremmo centrato l’obiettivo con quattro giornate di anticipo sulla conclusione del campionato e il merito è del gruppo».

QUAGLIARELLA – «Ha provato in tutti i modi a festeggiare la duecentesima presenza in blucerchiato con il gol, ci era riuscito alla fine ma era in fuorigioco. Resta un pericolo costante per gli avversari e il nostro punto di riferimento».