Ranieri coccola la Samp: altri due giorni di riposo

ranieri allenamenti coronavirus Sampdoria
© foto SampTV

Ranieri coccola la Sampdoria: due giorni di riposo dopo il pareggio col Sassuolo

Al bastone, ormai si è capito, Claudio Ranieri preferisce la carota. Il tecnico della Sampdoria sa farsi sentire in tanti modi nello spogliatoio – con la sua serenità, il suo carisma e la sua esperienza – ma non certo grazie alle punizioni verso i giocatori.

È per questo motivo che, nonostante il pareggio deludente contro il Sassuolo, l’allenatore blucerchiato ha concesso due giorni di riposo alla squadra, che riprenderà gli allenamenti in vista del Napoli mercoledì mattina. Stessa linea tenuta anche dopo la scorsa giornata, quando il Doria aveva incassato il pesante 5-1 dalla Lazio e i giorni di riposo erano stati addirittura tre.

Al mantenimento di questa linea soft hanno probabilmente contribuito due fattori: il calendario, dato che la trasferta di Napoli è in programma per lunedì 3 febbraio, e le condizioni non proprio ottimali di alcuni giocatori (tra cui Lorenzo Tonelli). Fra attacchi influenzali e problemi muscolari, Ranieri ha preferito concedere un po’ di relax in più per permettere ai suoi di smaltire del tutto i vari acciacchi.