Ranieri contro le date del mercato: «È una boiata pazzesca»

sampdoria spal
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, contesta il mercato aperto durante il campionato: «È una boiata pazzesca»

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha preso una posizione netta contro le date del mercato, a quanto riporta il Secolo XIX.

«È una boiata pazzesca giocare in campionato con le trattative aperte. Dovrebbe durare solamente fino alla prima giornata. È così difficile capirlo? Ogni nuovo calciatore che arriva si porta dietro degli interrogativi, si è allenato bene o male finora? Riuscirà a sostenere i nostri carichi di lavoro? A adattarsi presto all’ambiente e a quello che chiedono allenatori e nuovi compagni?»