Ranieri espugna Lecce: «Questa Sampdoria mi fa ringiovanire» – VIDEO

Ranieri dopo Lecce-Sampdoria: «I tre punti ci danno un po’ di respiro. Questi ragazzi mi fanno ringiovanire» – VIDEO

La Sampdoria trionfa per 2-1 nello scontro salvezza contro il Lecce, grazie alla doppietta su rigore di Ramirez. Il tecnico blucerchiato Claudio Ranieri ha commentato l’importante successo al termine del match.

VITTORIA – «Mi fanno ringiovanire questi ragazzi, con loro devi essere sempre pronto. Era difficile stasera, non siamo abituati a stare nelle posizioni in cui abbiamo giocato stavolta, ma abbiamo lottato su ogni pallone e i tre punti ora ci fanno respirare. Ma non è ancora finita. Sapevamo che sarebbe stata una partita da dentro o fuori. Era logico che il Lecce avrebbe tentato il tutto e per tutto per scavalcarci, ma abbiamo venduto cara la pelle. In certi momenti siamo stati poco attenti, ma alla fine siamo riusciti a vincere perciò complimenti ai ragazzi. Queste sono partite difficilissime da vincere, anche perché la Samp non si è mai trovata in queste condizioni negli ultimi anni».

SPAL IN ARRIVO – «Dobbiamo continuare così, stava vincendo 2-0 col Milan e questo la dice lunga sulla bontà del calcio della Spal e sulla leggerezza con cui gioca».

QUAGLIARELLA – «In queste partite chi ha esperienza deve tirarla fuori e adesso aspetto il capitano che finalmente sta rientrando. Domani lo vedo, mi hanno detto che si è allenato bene. Vedremo se domenica potrà giocare dall’inizio o a partita in corso».

PORTE CHIUSE – «Oggi è stato un handicap per il Lecce giocare senza pubblico, quello che stiamo giocando è un campionato anomalo che però va finito. Dobbiamo continuare a lottare come fatto oggi».

RAMIREZ – «E’ importante il carisma, l’esperienza. Da lui può sempre uscire qualcosa».