Ranieri: «Finire in B avrebbe cambiato la carriera a tutti» – VIDEO

[video_cn24_amp src=”https://player.daznservices.com/player/ep4/assets/amp-iframe-loader.html?ep4on#f4443229c3c593d4e56313a8c8.g3rbrg2oc10i1qyx9z3x9zj4y”]

[video_cn24_perform src=”//player.daznservices.com/player.js#f4443229c3c593d4e56313a8c8.g3rbrg2oc10i1qyx9z3x9zj4y”]

Claudio Ranieri ha parlato in conferenza stampa dopo il successo, in rimonta, della Sampdoria contro il Parma

Claudio Ranieri ha parlato in conferenza stampa dopo il successo, in rimonta, della Sampdoria contro il Parma. Queste le sue parole:

«Mi piace il fatto di essere entrato in sintonia con i ragazzi, è una cosa di cui ho bisogno per dare tutto me stesso. La tensione era tanta, finire in B avrebbe cambiato la carriera a tutti: ci siamo messi in gioco. Dico grazie a tutti i ragazzi, dal Capitano fino ai più giovani. Quest’anno ci siamo trovati insolitamente con l’acqua alla gola. Io però credevo e tuttora credo nei miei ragazzi: qui c’è potenziale, ma dobbiamo sempre giocare al centouno per cento per dimostrarlo».