Ranieri rimanda il bel gioco: «Ora usciamo dalle sabbie mobili»

Sampdoria Ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

Una Samp brutta ma vincente, Ranieri rimanda il calcio-champagne: «Ora usciamo dalle sabbie mobili e non prendiamo gol»

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Dal primo giorno in cui ha messo piede a Bogliasco, “il normalizzatore” Claudio Ranieri ha sempre dato la precedenza alla concretezza rispetto all’estetica. La Sampdoria, ultima in classifica fino a ieri sera, aveva e ha bisogno tutt’ora di punti prima di ogni altra cosa.

Il bel gioco può aspettare, come dichiarato anche dallo stesso tecnico a Sky dopo la gara contro la Spal: «Per disegnare ci sarà tempo. Puoi farlo quando la squadra ha fiducia – ha spiegato Ranieri – ora è importante tirarsi fuori dalle sabbie mobili e non prendere gol».