Ranieri risponde a Gasperini: «Malcostume italiano»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Polemiche sugli episodi arbitrali con Atalanta e Udinese, Ranieri risponde: «È un malcostume italiano»

LEGGI QUI LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

L’Atalanta aveva polemizzato perla mancata espulsione di Alex Ferrari su Musa Barrow tanto che Gian Piero Gasperini non si era presentato nemmeno in conferenza stampa. Il direttore dell’area tecnica dell’Udinese, Pierpaolo Marino aveva rincarato la dose parlando di match condizionato dall’arbitraggio.

Ranieri risponde così alle polemiche sugli aiuti che avrebbe ricevuto la Sampdoria: «È un malcostume italiano non riconoscere i meriti altrui. Bisogna sempre giustificare il perché si perde o non si gioca bene. Fa parte della nostra cultura».