Sampdoria, cosa fare e cosa evitare alla ripresa degli allenamenti

ranieri allenamento sampdoria bogliasco
© foto SampTV

Il preparatore atletico Vio consiglia i tecnici della Serie A: «Ecco come allenarsi e cosa evitare»

Dall’alto della sua esperienza e dei suoi 60 anni, il preparatore atletico Valter Vio ha parlato a Il Corriere dello Sport in vista della ripresa degli allenamenti, fissata per il 4 maggio. Ecco alcuni consigli per i tecnici della Serie A: «Evitare il sovraccarico di lavoro. Se ora ti capita un infortunio, sei finito. Non lo recuperi più un giocatore. Riprenderei in maniera graduale, non con una vera e propria preparazione. In estate hai 6 settimane di tempo, ora dovrebbero essere 3 o 4».

«Servono lavori specifici su forza e potenza aerobica. Quando hai poco tempo, devi solo integrare. Meglio gli allenamenti con la palla, niente doppie sedute come si fa con la vecchia preparazione estiva. Dunque prevenzione, stretching, forza. Vale la pena strutturare meglio l’allenamento – conclude Vio – in base alle differenze individuali».