Regini: «A Napoli per fare risultato»

Regini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Capitan Regini inquadra subito Napoli-Sampdoria, sfida che affronterà da ex

Ripresa dei lavori a Bogliasco per la Sampdoria che inizia il suo 2017 di fatiche dopo il Capodanno. La prima gara dell’anno sarà subito difficilissima perché i blucerchiati faranno tappa al San Paolo di Napoli per affrontare una delle squadre più forti del campionato e col reparto offensivo più prolifico, un grande test per la truppa di Marco Giampaolo che vuole iniziare al meglio il suo 2017. La sfida di Napoli sarà particolare per Vasco Regini che un anno fa faceva esattamente lo stesso viaggio per andare all’ombra del Vesuvio per una seconda parte di campionato trascorsa perlopiù in panchina e che quest’anno è il Capitano del Doria.
REGINI: «A NAPOLI PER FARE RISULTATO» – Intervistato da SampTV, il Capitano blucerchiato ha parlato così della sfida del prossimo 7 gennaio: «Abbiamo staccato un attimo per trascorrere le feste in famiglia ma ora siamo super determinati e concentrati per iniziare al meglio la settimana che ci porta alla sfida del San Paolo. Mi aspetto un Napoli che vorrà vincere, è la prima sfida dell’anno, giocano in casa, sono una squadra temibile con pubblico e stadio importante ma anche l’anno scorso andammo là che non dovevamo fare neanche un punto e invece siamo quasi riusciti a portare a casa l’intera posta. Le gare dopo la sosta sono particolari, non sarà facile perché sono una delle squadre più attrezzate del campionato, hanno grandi giocatori ma andremo a Napoli per fare risultato e per ripartire: ci manca la vittoria da tempo e vogliamo ritrovare la prestazione».