Connettiti con noi

Hanno Detto

Guerra Ucraina, la Repubblica Ceca si rifiuta di giocare contro la Russia

Pubblicato

su

Con un comunicato ufficiale da parte della Federazione, la Repubblica Ceca ha annunciato la volontà di non giocare con la Russia

La guerra in Ucraina ha avuto indubbiamente delle ripercussioni anche sul mondo del calcio. La Repubblica Ceca, con un comunicato pubblicato tramite i canali della Federazione, ha annunciato, dopo la Polonia, l’intenzione di non prendere parte a possibili gare contro la Russia per le qualificazioni al prossimo Mondiale.

LA NOTA – «Il VV FAČR ha approvato all’unanimità la decisione che la nazionale ceca non entrerà in nessun caso nella manifestazione contro la selezione della Russia nel turno di qualificazione del Campionato del Mondo 2022».