Retroscena Ferrero: blitz in pullman dopo Juve-Samp

Ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Emergono retroscena da Juventus-Sampdoria: blitz di Ferrero sul pullman per complimentarsi con la squadra

La Sampdoria è uscita con zero punti in mano dalla sfida di sabato contro la Juventus, ma la consapevolezza di aver tenuto testa alla prima forza della Serie A non può che dare fiducia in vista del girone di ritorno che comincerà a fine gennaio. Tanto più che il pareggio era stato ormai agguantato in extremis da Riccardo Saponara, se solo l’intervento del VAR non avesse annullato la rete dell’ex Milan, smorzando così l’entusiasmo dell’ambiente blucerchiato ma scatenando proteste accesissime.

Fatta eccezione per i primi minuti di gioco, durante i quali la Samp ha subìto il vantaggio targato Ronaldo un po’ troppo facilmente, gli uomini di Marco Giampaolo hanno lottato e dato filo da torcere ai bianconeri per tutto il match. Ed è proprio per l’atteggiamento in campo e la prestazione encomiabile che il presidente blucerchiato Massimo Ferrero – come spiegato da lui stesso in un’intervista a Il Secolo XIX – ha voluto andare a complimentarsi personalmente con la squadra.

Salito sul pullman sociale dopo la gara, il patron doriano ha espresso le sue congratulazioni a ogni giocatore: «Ho detto loro di essere orgoglioso per come avevano affrontato la Juve senza timore. Stiamo anche rispondendo ai gufi che dopo qualche partita ci davano per finiti», ha dichiarato Ferrero al quotidiano genovese. Un gesto spontaneo che di certo costituisce un’iniezione di fiducia per il 2019 ormai alle porte.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
schick attaccoSchick, addio ritorno alla Samp: «Non è nelle sue intenzioni»
Prossimo articolo
valeri juventus-samdporiaStrimpelli chiude col botto: la nuova hit è su Juve-Samp – VIDEO