Rigoni, difficile il ritorno allo Zenit: i motivi

rigoni sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdora, difficile il rientro anticipato di Rigoni allo Zenit: i motivi

Tra le possibili operazioni in uscita nella prossima finestra di mercato invernale, la Sampdoria vorrebbe includere anche il rientro allo Zenit di Emiliano Rigoni, ormai ai margini del progetto tecnico blucerchiato. Uno scenario difficile da vedersi realizzato, spiega Il Secolo XIX, per diversi motivi.

In primis il fatto che il club russo spera ancora in un pagamento dei 10 milioni del riscatto – obbligatorio alla 20a presenza, condizione che la Samp punta chiaramente a non soddisfare – e non può accettare a cuore leggero di riprendersi Rigoni, come peraltro aveva già fatto a gennaio scorso con l’Atalanta. Lo Zenit, inoltre, è uscito dalle coppe europee e non avrebbe neanche un motivo valido per giustificare questo reintegro anticipato. Senza contare che la Samp getterebbe al vento il mezzo milione già speso per il prestito dell’argentino.