Rigoni mastica amaro: «Mi ha voluto Di Francesco. Ranieri…»

rigoni Zenit sampdoria Christmas
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex blucerchiato Rigoni punta il dito sul cambio di allenatore alla Sampdoria: «Con Di Francesco giocavo, mentre Ranieri…»

Emiliano Rigoni si è rivelato un vero e proprio fallimento durante la breve esperienza alla Sampdoria. Secondo l’esterno argentino, a essere penalizzante è stato il cambio di allenatore sulla panchina blucerchiata: «Con Di Francesco abbiamo giocato un calcio offensivo, fu lui a volermi ed ero regolarmente in campo».

«Ranieri ha una filosofia di gioco più difensiva, sicuramente non ero tra quei giocatori che si adattavano al suo stile. Il cambio di allenatore ha influenzato la mia permanenza, ovviamente, ma fortunatamente le porte dello Zenit sono sempre aperte», ha concluso Rigoni.