Rio2016: Correa nei pre-convocati del Tata Martino

© foto www.imagephotoagency.it

Non solo Copa America ma anche Rio2016 dove il calcio, seppur alle olimpiadi non sia lo spettacolo centrale, è degnamente rappresentato. La concomitanza dei due eventi nello stesso periodo ha portato molti allenatori a fare delle scelte quasi obbligate, come Dunga, che non porterà Neymar in Copa America per farlo giocare alle Olimpiadi anche il Tata Martino ha operato una divisione netta: chi fa la Copa America non farà Rio2016 e viceversa. In particolare il ct argentino ha fatto una scelta anagrafica per le Olimpiadi portando nelle pre-convocazioni tutti i più giovani talenti argentini. Troviamo anche un gruppo di “Italiani” a cominciare da Dybala, la cui esclusione per la Copa America sembra più giustificata con la chiamata per Rio2016, Icardi, Leo Paredes dell’Empoli e anche il blucerchiato Correa.

 

Queste sono solo le pre-convocazioni e da 35 il numero finale dei chiamati per le olimpiadi sarà di 18 giocatori. Tanta concorrenza quindi per il centrocampista della Sampdoria che potrebbe riuscire a strappare un biglietto per Rio2016.

Articolo precedente
2015/2016, il pagellone: Lorenzo De Silvestri
Prossimo articolo
MihajlovicUfficiale: Sinisa Mihajlovic al Torino