Roma, la vita privata di Nicolò Zaniolo e il suo diritto di sbagliare

Iscriviti
zaniolo roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma Sampdoria è alle porte, ma Zaniolo non prenderà parte al match per infortunio: il giallorosso nel mirino del gossip

A volte ci si dimentica che Nicolò Zaniolo ha solo 21 anni. Quindi è ancora un ragazzino, che parallelamente alla vita da calciatore professionista ne vive anche un’altra, lontana dal campo, come tanti altri suoi coetanei. Siamo abituati a considerarlo già grande, perché è stato precoce (non è un difetto) e da anni condivide campi e spogliatoi con ultratrentenni, ma la verità è che si trova a gestire tutte le fragilità che può avere un 21enne, fisiche e mentali.

Si può, anzi si deve, vivisezionare ogni sua partita in campo, fotogramma per fotogramma, ma quello che combina fuori – chiaramente nei limiti legali e morali – sono tutti affari suoi. Negli ultimi giorni si è preso la ribalta non tanto per il recupero dopo il secondo gravissimo infortunio al ginocchio, ma per vicende extracalcio. Gossip che può ingolosire, ma ha pochissimo a che fare con la sua dimensione di calciatore, che dovrebbe avere sempre la precedenza per chi si occupa di sport.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24