Romei riflette sul futuro: possibile ritorno di Pradè

pradè romei
© foto www.imagephotoagency.it

Romei riflette sul proprio futuro alla Sampdoria: ritorno in blucerchiato possibile per Pradè

Se sulla panchina della Sampdoria è in atto una rivoluzione, con Marco Giampaolo ormai deciso a salutare Genova, anche nella dirigenza blucerchiata si potrebbe vedere qualche cambiamento durante l’estate. Dopo le dimissioni del dt Walter Sabatini, il club è alla ricerca di una figura che lo possa sostituire – il profilo sondato è quello di Giancarlo Romairone, fresco di addio al Chievo – ma anche nelle cariche più alte potrebbero esserci stravolgimenti. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Secolo XIX, il vicepresidente Antonio Romei starebbe infatti riflettendo su una sua permanenza alla Sampdoria.

Ieri era presente in FIGC per discutere del nuovo codice di giustizia sportiva e lunedì pomeriggio ritirerà a Soriano nel Cimino “La castagna d’oro” – premio alla carriera intitolato alla memoria del giornalista Pietro Calabrese – ma la sua operatività nasconde in realtà alcun dubbi: i rapporti con il presidente Massimo Ferrero si sono incrinati e adesso l’avvocato romano non sembra più così sicuro di rimanere al suo fianco. Nel frattempo, dopo un anno all’Udinese, alcuni rumors vorrebbero Daniele Pradè fare già ritorno all’ombra della Lanterna, dato che la sua permanenza in Friuli è in bilico.