Sabatini dice addio? Ipotesi ritorno alla Roma

Sabatini Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il responsabile dell’area tecnica potrebbe lasciare la Sampdoria: il Bologna lo cerca, ma la suggestione è il ritorno a Roma

Il futuro di Walter Sabatini è incerto. Si susseguono senza sosta le voci di un suo possibile addio a fine stagione, lasciando così il ruolo di responsabile dell’area tecnica della Sampdoria dopo un solo anno e poche azioni concrete fatte in sede di mercato. Il Bologna si è mosso con largo anticipo per provare a convincerlo, nell’intento di riprodurre il tandem con il direttore sportivo Carlo Osti in una realtà differente da quella blucerchiata. Il quotidiano Libero, però, rilancia la notizia inserendo una vera e propria suggestione che potrebbe prendere forma nel corso dei prossimi mesi.

L’eventuale mancato rinnovo di Sabatini con la società doriana potrebbe aprire a un ritorno alla Roma, favorito della partenza del ds spagnolo Monchi che non rispetterà il contratto con i giallorossi fino al 2021. I candidati sono molti: l’ex Milan Massimiliano Mirabelli, malgrado il suo profilo non convinca, l’attuale dirigente del Cagliari Marcello Carli e della Fiorentina Pantaleo Corvino. In pole, insieme a Sabatini, c’è anche Piero Ausilio, oscurato dall’arrivo di Beppe Marotta all’Inter.