Sabatini riparte: summit di mercato con Osti e Romei

sabatini Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Riunione a Roma fra Sabatini, Osti e Romei: piatti principali dell’incontro il calciomercato e il ritorno a Genova del direttore dell’area tecnica

Le notizie che giungono da Roma circa le condizioni di salute di Walter Sabatini sono sempre più confortanti. Dopo aver superato la forte crisi respiratoria che lo aveva costretto al ricovero all’ospedale Sant’Eugenio di Roma, il responsabile dell’area tecnica blucerchiata è tornato a casa negli scorsi giorni, pronto a riprendere il proprio lavoro una volta migliorate ulteriormente le proprie condizioni. Ieri, un altro importante passo in avanti verso il ritorno a pieno regime: Carlo Osti e Antonio Romei hanno fatto visita a Sabatini nella sua casa di Roma, dove il dirigente si sta riprendendo.

Lo scopo della riunione, però, non era solo quello di una visita di cortesia: si è parlato di Sampdoria e, nello specifico, dell’andamento della squadra e di calciomercato. Naturalmente, non è dato sapere se ci sia già qualche nome che circola nella mente dei tre uomini-mercato blucerchiati, ma ieri è stato fatto il punto della situazione – c’è sempre l’idea Sebastian Driussi che stuzzica, e a breve ci sarà da discutere di diversi rinnovi -, affrontando soprattutto il discorso terzini: Junior Tavares non gioca, Jacopo Sala non convince; possibile che ci siano interventi per migliorare soprattutto le risorse in panchina. Per il momento, la notizia più positiva è quella della ripresa di Sabatini e del ritorno a lavoro quasi imminente dell’ex ds della Roma. Da quel momento ci sarà tempo anche e soprattutto per concentrarsi sull’ormai quasi imminente mercato invernale, cercando di migliorare la squadra ove possibile.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
verre perugiaVerre condanna Bonazzoli: gol e assist contro il Padova – VIDEO
Prossimo articolo
cassano notte del maestroCassano spiazza tutti: «Tornerei alla Samp da ds»