Sala ci scherza su: «Oscurate i nomi, potete riconoscere la squadra di Giampaolo»

Sala Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sala loda Giampaolo: «Lui crede in noi e noi in lui. Le sue squadre si riconoscono subito dal modo in cui giocano»

Con l’infortunio che terrà fuori dai campi Bartosz Bereszynski per qualche settimana, il nuovo padrone della fascia destra della Sampdoria sarà, da qui a fine anno, Jacopo Sala. L’ex Hellas Verona piace a Marco Giampaolo per la sua duttilità tattica – in stagione ha giocato anche da mezz’ala e da terzino sinistro – e per la sua abnegazione e professionalità. Mai una lamentela, mai una parola fuori posto per il classe ’91, che fa ormai parte dello zoccolo duro della squadra e che sa bene quali siano le gerarchie definite dall’allenatore blucerchiato. Nonostante le tante panchine, infatti, Sala dimostra di apprezzare molto il proprio tecnico: «Ha le sue idee ed è bravo a trasmetterle. Immaginate di oscurare dalla tv i nomi delle squadre durante una partita: capisci subito quale è la squadra allenata dal mister. Le sue formazioni – riporta La Gazzetta dello Sport – sono ben riconoscibili. Lui crede in noi e viceversa».

Articolo precedente
giampaolo sampdoriaLazio-Samp, lo staff racconta i retroscena: «Mai visto Giampaolo così scosso»
Prossimo articolo
giampaolo sampdoriaGiampaolo: «Voglio vincere qualcosa». E consiglia il prossimo allenatore alla Samp…