Connettiti con noi

Avversari

Salernitana, Colantuono lavora sulla testa: le ultime sugli avversari

Pubblicato

su

Salernitana, Colantuono lavora sulla testa dei granata: due settimane per far assumere la consapevolezza giusta contro la Sampdoria

Due settimane, ormai una e mezzo, per lavorare sulla testa della Salernitana. Questo è l’obiettivo di Stefano Colantuono, come riporta La Città. La sosta non sarà solo importante importante per chi, come Lassana Coulibaly, Bogdan e Capezzi, deve acquisire ritmo in vista del match con la Sampdoria. Ma soprattutto per avere la giusta consapevolezza dell’importanza della vittoria.

Lo ha ribadito anche il direttore sportivo del club granata, Sampdoria e Cagliari sono due scontri diretti da non sottovalutare. La Salernitana punta a fare sei punti per darsi un’occasione di salutare la zona retrocessione. Colantuono, da parte sua, spera anche di avere il numero maggiore di calciatori a disposizione e che durante la sosta non accada nulla ai nazionali.