Samp, attenta a Defrel: la “colpa” è di Mancini

defrel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante è al centro di un rebus di mercato: la Sampdoria vuole tenerlo, ma la Roma si guarda intorno per nuove soluzioni. Spunta uno scambio con l’Atalanta

CALCIOMERCATO 2018/19: LE OPERAZIONI DELLA SAMPDORIA

L’arrivo di Manolo Gabbiadini spinge Dawid Kownacki lontano dalla Sampdoria. Vi abbiamo raccontato della volontà del giovane polacco di disputare gli ultimi sei mesi della stagione in Bundesliga con Fortuna Dusseldorf o Stoccarda, ma l’idea della società blucerchiata è di visionare da vicino le sue prestazioni e cederlo all’Empoli. L’attacco doriano non dovrebbe subire ulteriori cambiamenti, tuttavia è da valutare la permanenza di Gregoire Defrel, autore di un inizio di campionato non troppo esaltante. Difficilmente verrà esercitato il riscatto fissato a 12.750.000 di euro, di conseguenza la Roma (che detiene il suo cartellino) potrebbe decidere di interrompere anticipatamente il prestito e considerare altre proposte. L’interesse dell’Atalanta è forte e, secondo quanto rivelato da Tuttosport, Defrel risulterebbe una pedina vantaggiosa dei giallorossi per arrivare a Gianluca Mancini, difensore classe ’96 in forza ai nerazzurri.