Samp camaleontica: con Ranieri 22 giocatori impiegati

bologna sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Una Samp camaleontica, 22 i giocatori impiegati da Ranieri: ecco chi manca all’appello

«Thorsby non era convocato le prime volte, mentre stasera ha giocato titolare». È inattaccabile Claudio Ranieri, quando parla delle chance che concede a tutti i suoi giocatori, a prescindere dal loro nome. Sono stati ben 22 gli uomini finora impiegati nelle sue prime quattro gare da nuovo allenatore della Sampdoria.

Una squadra che si potrebbe dire “camaleontica”, per la capacità di variare e adattarsi all’avversario che di volta in volta le si presenta davanti. All’appello adesso mancano solo 5 giocatori: i due portieri Andrea Seculin e Wladimiro Falcone – difficili da vedere in campo per ovvie ragioni -, Karol Linetty, appena rientrato da un infortunio, Vasco Regini e Gonzalo Maroni. Gli ultimi due non sono ancora stati schierati per scelta tecnica, ma Ranieri ha già svelato che a breve arriverà anche il momento per il talento ex Boca Juniors.