Samp, tentativo per Rigoni: la richiesta dello Zenit

Rigoni Sampdoria
© foto Instagram

Calciomercato Sampdoria, tentativo per Rigoni: lo Zenit vuole l’obbligo di riscatto – 27 agosto, ore 21.05

CALCIOMERCATO – LE ULTIME NEWS SULLA SAMPDORIA

Nuovo tentativo della Sampdoria per tentare di aggiudicarsi le prestazioni di Emiliano Rigoni, uno degli esterni d’attacco individuati dalla dirigenza blucerchiata per accontentare Eusebio Di Francesco. Dopo aver ripreso i contatti con lo Zenit, proponendo un prestito con diritto di riscatto per l’argentino, ecco che il club russo ha dato risposta negativa: il giocatore può partire solamente con una formula che preveda l’obbligo di riscatto. Le parti continueranno a lavorare nelle prossime ore per cercare di trovare un accordo a breve.

Calciomercato Sampdoria, si riapre la pista Rigoni per l’attacco: dialoghi in corso con lo Zenit – 27 agosto, ore 18

CALCIOMERCATO – LE ULTIME NEWS SULLA SAMPDORIA

I tentennamenti di Gregoire Defrel, che ha chiesto altro tempo alla Sampdoria per decidere il suo futuro, hanno fatto sì che la dirigenza blucerchiata tornasse a valutare soluzioni già sondate nelle scorse settimane. Oltre alla pista che porta al Cholito Simeone – svela Sportitalia – si è riaperta anche quella che porta ad Emiliano Rigoni, esterno d’attacco attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo.

La Samp sta parlando in queste ore con il club russo per capire se ci possano essere margini per riportare l’argentino in Serie A, dopo l’esperienza con la maglia dell’Atalanta durante la passata stagione: la formula attualmente più gettonata per il trasferimento è quella del prestito con diritto di riscatto.