Sampdoria-Atalanta 1-2: sintesi e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Atalanta, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

SAMPDORIA-ATALANTA: GLI HIGHLIGHTS
SAMPDORIA-ATALANTA: LE PAGELLE

La Sampdoria cede il passo ad un’Atalanta molto aggressiva e fisicamente superiore. Al fischio finale la squadra di Gian Piero Gasperini, espulso nel secondo tempo, si aggiudica la contesa tra le mura del “Ferraris” con il risultato di 2-1, grazie alle reti di Duvan Zapata e Robin Gosens a cui risponde su calcio di rigore Fabio Quagliarella. I blucerchiati tentano il tutto per tutto sul finale di gara inserendo anche Gregoire Defrel, ma il risultato non cambia. 


Sampdoria-Atalanta, 1-2: tabellino

MARCATORI: s.t. 4′ Zapata, 22′ rig. Quagliarella, 32′ Gosens.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6,5; Sala 5,5 (dal 13′ s.t. Bereszynski 5,5), Andersen 7, Colley 6, Murru 6; Praet 6,5, Ekdal 7, Linetty 5,5 (dal 39′ Defrel s.v.); Saponara 5,5 (dal 45′ p.t. Ramirez 6,5); Gabbiadini 5, Quagliarella 6,5. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Jankto, Sau, Tavares, Ferrari, Tonelli. Allenatore: Giampaolo.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 7; Mancini 6,5, Djimsiti 6, Masiello 6,5; Hateboer 6,5, de Roon 6, Freuler 5,5, Gosens 5,5 (dal 48′ s.t. Palomino s.v.); Gomez 5 (dal 27′ s.t. Pasalic 6); Ilicic 6 (dal 42′ s.t. Castagne s.v.), Zapata 6,5. A disposizione: Berisha, Rossi, Reca, Pessina, Ibanez, Colpani, Barrow. Allenatore: Gasperini.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Di Iorio di Vco e Posado di Bari. Quarto ufficiale: Marinelli di Tivoli. VAR: Rocchi di Firenze. AVAR: Tonolini di Milano.

NOTE: ammoniti al 8′ s.t. Murru, 45’+3′ Ramirez, 45’+4′ s.t. Zapata e al 45’+5′ s.t. Freuler; recupero 1′ p.t. e 6 s.t.


Sampdoria-Atalanta: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Un’Atalanta fisica e aggressiva si gioca tutto nel secondo tempo dove accadono diversi episodi. L’allontanamento di Gasperini e il rigore di Quagliarella che riportano il risultato sul momentaneo pareggio. Poi la rete di Gosens che chiude la contesa.

45’+6′ Finisce al Ferraris, l’Atalanta batte la Sampdoria per 2-1

45’+5′ Ammonito anche Freuler per simulazione

45’+4′ Sampdoria tutta in avanti per provare a trovare il gol del pareggio, l’Atalanta ne approfitta per giocare in contropiede

45’+3 Ammonito Ramirez per proteste

45’+1′ Occasione Sampdoria! Defrel arriva a tu per tu con Gollini, ma il portiere chiude la strada all’attaccante francese. Sul contropiede successivo Andersen disinnesca un pericolosissimo Pasalic

45′ Saranno sei i minuti di recupero

43′ OCCASIONE SAMPDORIA! Ekdal vicinissimo alla rete del pareggio, salva tutto Gollini che devia in angolo

42′ Cambio Atalanta! Esce Ilicic, entra Castagne

38′ Giampaolo si gioca l’ultima carta e richiama Defrel dalla panchina

35′ La Sampdoria prova a alzare la testa e a rendersi pericolosa con Linetty

32′ GOL ATALANTA! Gosens porta nuovamente in vantaggio l’Atalanta con un tiro su cui Audero non può far molto – CLICCA QUI PER IL VIDEO

31′ Incredibile Audero! Ancora una volta si frappone tra la porta e Zapata

30′ Occasione Atalanta! Traversone in mezzo per Zapata, capisce tutto Audero che esce e fa sua la sfera

27′ Gioco fermo, Linetty e a Terra per una botta alla testa

25′ Reazione immediata dell’Atalanta che si rende subito pericolosa con il tandem d’attacco Ilicic-Zapata

22′ GOL SAMPDORIA! Quagliarella non sbaglia dal dischetto e porta in pareggio la Samp – CLICCA QUI PER IL VIDEO

21′ Allontanato per proteste il tecnico Gasperini

19′ Calcio d’angolo per la Sampdoria! Ramirez sul pallone mette in mezzo, rientrato in area di rigore viene atterrato e Fabbri indica il dischetto del penalty

17′ Molta confusione in campo per la Sampdoria, che sembra in balia dell’Atalanta

13′ Cambio Sampdoria, esce Sala entra Bereszynski

12′ Sala sembra non riesca a proseguire la partita, Bereszynski intensifica il riscaldamento

8′ Il primo ammonito della gara è Murru. Gioco fermo per prestare le cure necessarie a Hateboer

4′ GOL ATALANTA! Pasticcio difensivo di Sala che lascia libero Zapata di entrare in area. Audero si lascia ingannare dall’intervento del compagno di squadra e il pallone lentamente entra in porta – CLICCA QUI PER IL VIDEO

3′ Eccellente salvataggio di Sala su Gosens, il blucerchiato resta a terra destando la preoccupazione della panchina della Sampdoria

2′ Ottimo intervento in uscita bassa di Audero ad anticipare Ilicic

Inizia il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO: Tanta Atalanta e poca Sampdoria nel primo tempo del match tra le mura del “Ferraris”. La squadra di Marco Giampaolo fatica ad uscire dalla propria metà campo, mentre l’Atalanta continua ad attaccare senza sosta.

45′ Ci sarà un minuto di recupero

44′ Sul tentativo di contropiede Saponara si accascia a terra, sospetto infortunio importante per il trequartista

41′ Corner Sampdoria! Praet mette in mezzo, ma nessuno riesce a girare il pallone in porta. Sugli sviluppi dell’azione è di nuovo Praet a provare ad andare al tiro, la conclusione è debole e facile preda di Gollini

39′ Occasione Zapata! Hateboer mette in mezzo per Zapata, l’attaccante gira di testa ma non trova la porta

36′ Ilicic da calcio d’angolo mette in mezzo, libera l’area Saponara

33′ Ennesimo corner in favore dell’Atalanta! Gomez di nuovo mette nel mezzo per la testa di Mancini, pallone nuovamente alto sopra la traversa

32′ Calcio d’angolo Atalanta! Gomez mette in mezzo per la testa di Mancini, il difensore non riesce a girare in porta

29′ Occasione Sampdoria! Ottima progressione di Praet sulla fascia e pallone in mezzo a servire Quagliarella. Il capitano della Sampdoria appoggia dietro per Gabbiadini che fa partire il tiro. La sfera carambola sui piedi di Quagliarella ed è facile preda di Gollini

27′ Calcio di punizione per la Sampdoria! Murru mette il pallone in mezzo per la deviazione in rete. La sfera arriva prima a Saponara e poi a Quagliarella ma nessuno dei due riesce a calciare

25′ Occasione Sampdoria! Ekdal prova la botta da fuori, pallone che fa la barba al primo palo

24′ Ilicic prova a mirare la porta, il pallone termina alto sopra la traversa

23′ Calcio di punizione per l’Atalanta per il fallo di Colley su Ilicic

21′ L’Atalanta si affaccia nuovamente nella metà campo della Sampdoria, i blucerchiati sembrano aver preso le misure e coprono tutte le linee di passaggio

17′ Occasione Sampdoria! Sala mette il pallone in avanti per Praet che prova a scavalcare il portiere, purtroppo la traiettoria non premia l’idea del centrocampista blucerchiato

16′ Primo calcio d’angolo per la Sampdoria! Praet mette in mezzo, ma nessuno riesce a deviare in porta.

14′ Calcio d’angolo per l’Atalanta! Andersen devia in corner un pallone pericoloso. Gomez mette in mezzo, Audero respinge con i pugni

12′ Calcio di punizione per l’Atalanta. Colley travolge Hateboer e per Fabbri non c’è dubbio

9′ La Sampdoria fatica ad uscire dalla propria metà campo a causa del pressing asfissiante dell’Atalanta

7′ Corner per l’Atalanta! Gomez mette in mezzo, libera Ekdal di testa

6′ Lancio in profondità per Quagliarella da parte di Sala, la sfera arriva direttamente tra i piedi di Gollini che fa ripartire l’Atalanta

3′ Corner per l’Atalanta battuto in mezzo e facile preda in uscita di Audero

2′ La squadra di Gasperini prova a rendersi pericolosa sulla fascia di competenza di Murru, ottenendo il primo corner della partita

1′ L’Atalanta parte subito forte con Ilicic che guida la manovra d’attacco. Scambio al limite dell’area con Hateboer che restituisce il pallone al terzino. Ilicic prova il tiro di potenza che finisce ampio sopra la traversa

Le squadre sono entrate in campo. Tutto è pronto per Sampdoria-Atalanta!


Sampdoria-Atalanta, formazioni ufficiali: Bereszynski va in panchina, Gasperini conferma le anticipazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Gabbiadini, Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Ramirez, Jankto, Sau, Tavares, Bereszynski, Ferrari, Tonelli, Defrel. Allenatore: Giampaolo.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello, Hateboer; de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. A disposizione: Berisha, Rossi, Palomino, Reca, Castagne, Pessina, Ibanez, Colpani, Pasalic, Barrow. Allenatore: Gasperini.


Sampdoria-Atalanta: le probabili formazioni e prepartita

14.49 Le squadre tornano negli spogliatoi, manca poco al calcio d’inizio di Sampdoria-Atalanta

14.24 Anche l’Atalanta raggiunge il terreno di gioco.

14.20 La Sampdoria entra in campo per il riscaldamento prepartita.

14.18 I portieri fanno il loro ingresso in campo per il riscaldamento.

11.30 Tutto pronto negli spogliatoi del “Ferraris”. Ecco le divise celebrative.

Così Marco Giampaolo ha presentato la sfida in conferenza stampa: «Domani si affrontano due squadre che possono lottare per lo stesso obiettivo. Loro hanno un chance in più perché sono in semifinale di Coppa Italia. La gara ha un peso particolare perché è uno scontro diretto. Che giochino meglio è opinabile. Quagliarella ha gestito la settimana, ma ha recuperato e abbiamo sensazioni positive. Ramirez e Tonelli sono rientrati negli ultimi giorni, sono convocati e hanno bisogno di riprendere il ritmo degli allenamenti. Ma questo lo faremo nelle prossime settimane. L’Atalanta è una squadra forte, con una grande identità. Primeggia nei numeri statistici. È tra le prime squadre del campionato. Ha potenziale offensivo, come tante altre ne abbiamo incontrate. Sarà importante fare una partita collettiva, di grande sacrificio perché loro portano tanti uomini sulla linea della palla. Hanno diversi giocatori che nell’uno contro uno sono molto forti. C’è bisogno di una partita collettiva per quando riguarda la fase di non possesso palla, quando la sfera l’avremo noi dovremo saperla sfruttare. Zapata? Lo incontreremo volentieri, è stato un professionista straordinario. Un giocatore eccellente di cui conosciamo le caratteristiche. Dà spessore, è fisico. È difficile da marcare, sa riempire l’area. Non ho dato disposizioni di attenzioni particolare su di lui, se non collettive».

Così Gian Piero Gasperini ha commentato alla vigilia la sfida: «Con la Samp ci è capitato di fare delle buone gare uscendo con una sconfitta, di sicuro è una squadra competitiva con cui è sempre stato necessario battagliare. Formazione? In questo momento ci siamo tutti, manca solo Toloi che ha una tendinopatia e speriamo di recuperarlo per la prossima settimana. Castagne, Gosens e Hateboer ci danno un’ampia possibilità di scelta sulle corsie, stesso discorso a centrocampo per Pasalic. Domani in porta gioca Gollini, ma va detto che non ho mai cambiato il portiere da un giorno all’altro, al limite li ho alternati in caso di tre partite in una settimana. Ho sempre concesso a lui o a Berisha periodi abbastanza lunghi».

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Palomino; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.


Sampdoria-Atalanta: i precedenti del match

I precedenti ufficiali tra Sampdoria e Atalanta sono 107. Il bilancio verte a favore dei blucerchiati grazie alle 46 vittorie conquistate contro le 25 dei bergamaschi; 36, invece, i pareggi. L’Atalanta non batte la Sampdoria tra le mura del “Ferraris” dal 4 aprile 2012: la splendida rovesciata di Enzo Maresca fu rovinata dalle reti di Giacomo Bonaventura e Giuseppe De Luca.


Sampdoria-Atalanta: l’arbitro del match

La sfida sarà diretta da Michael Fabbri di Ravenna, coadiuvato dagli assistenti Damiano Di Iorio di Vco e Fabrizio Posado di Bari. Il quarto ufficiale sarà Livio Marinelli di Tivoli, mentre agli schermi del VAR siederanno Gianluca Rocchi di Firenze e Mauro Tonolini di Milano. Si tratta de primo incrocio stagionale fra l’arbitro ravennate e la Sampdoria, che in passato si sono però già incontrati più volte, non senza polemiche da parte dei blucerchiati.


Sampdoria-Atalanta: dove vederla in streaming

Sampdoria-Atalanta è fruibile in diretta streaming su DAZN da smartphone, tablet o computer.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!