Connettiti con noi

News

Sampdoria, Bereszynski: «Ecco perché non possiamo festeggiare»

Pubblicato

su

La Sampdoria impatta contro il Cagliari. Primo gol in blucerchiato per Bereszynski. Il polacco commenta il 2-2 finale

Bartosz Bereszynski ha segnato il primo gol con la Sampdoria nella sfida contro il Cagliari. Il difensore è intervenuto, dopo la partita, ai microfoni dei canali ufficiali della società.

GOL E FUTURO«Il mio gol è stato bello, il primo dopo 120 partite, ma non possiamo festeggiare, perché allo scadere è arrivato il pareggio del Cagliari. Dobbiamo rispettare questo punto e poi andare a Bologna a prenderne altri tre e poi anche col Torino per chiudere il discorso salvezza».

SECONDO TEMPO«Dopo il 4-4-2 del primo tempo, nel secondo tempo abbiamo fatto bene e siamo passati al 3-5-2, sono contento del mio primo gol e anche per Gabbiadini, che è tornato dall’infortunio e ha segnato. Che cosa penso del risultato finale? Due punti persi secondo me: non possiamo prendere gol all’ultimo secondo in casa».