Sampdoria-Cagliari, le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Cagliari, le probabili formazioni: problemi in attacco per i blucerchiati, conferme tra i rossoblù

Qualche problema di formazione per Giampaolo e Lopez in vista della sfida casalinga al “Ferraris”. Il tecnico della Sampdoria ha i giocatori contati, il collega invece recupera qualche pedina per il suo undici iniziale. In attacco le scelte sono vincolate: Ramirez, Quagliarella e Kownacki partiranno dal primo minuto. L’uruguaiano potrebbe poi cedere la trequarti in corsa a Praet, che si sposterebbe dal ruolo di mezzala con l’entrata in campo di uno tra Verre e Linetty. A centrocampo dovrebbero schierarsi regolarmente il belga insieme a Torreira e Barreto. In difesa sulla destra non dovrebbero esserci dubbi su Bereszynski, mentre permangono i ballottaggi tra Silvestre e Andersen, Strinic e Regini, con quest’ultimo in vantaggio rispetto al croato.

Nel Cagliari restano ai box DessenaRomagnaCeterMiangue. Per questo motivo il tecnico rossoblù dovrà puntare sugli altri a disposizione: in porta ci sarà Cragno difeso da PisacaneCeppitelliCastan. Sulle fasce si schiereranno Faragò Padoin, con BarellaCigariniIonita in mediana. Attacco ancora una volta sulle spalle di Sau Pavoletti, perché per il recuperato Farias e il diciannovenne Han dovrebbe esserci solo la possibilità di subentrare a partita in corso.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Regini; Praet, Torreira, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Sau, Pavoletti. Allenatore: Lopez.