Sampdoria, Carboni: «Ranieri è il massimo per i giovani. Valencia lo ama»

Carboni
© foto SampTV

Amedeo Carboni, ex difensore di Sampdoria e Valencia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a Claudio Ranieri

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Amedeo Carboni, ex difensore di Sampdoria e Valencia ha voluto parlare di Claudio Ranieri, ricordando anche l’esperienza in Spagna del tecnico blucerchiato. Le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE – Magrassi: «Sampdoria? Ho perso quattro anni di carriera»

«A Valencia il nome di Ranieri emana ancora vibrazioni positive, lui poi ha allenato squadre prestigiose in tutta Europa, e l’esperienza, per quanto il calcio vada veloce, è ancora un fattore importante. Non solo a Valencia, ma da altre parti è ormai quasi un santo visto il miracolo che ha fatto col Leicester. I giovani hanno bisogno di certe figure d’esperienza, vedo che sta indirizzando molto bene anche la Sampdoria e i suoi tanti ragazzi stranieri giovani poco conosciuti. Anche a Valencia riuscì a far diventare importante certi giovani che prima di lui sembravano avere la strada sbarrata».